Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

 

Assistente di Studio Odontoiatrico

Connotazione generale dell’intervento formativo

L’Assistente di studio è in grado, seguendo le disposizioni del medico,  di assistere lo stesso  predisponendo l’ambiente e gli strumenti di lavoro ; deve saper relazionarsi con fornitori e clienti , organizzando e gestendo la segreteria dello studio.

Obiettivi del corso

Il corso ha l’obiettivo di formare professionisti qualificati nei servizi sanitari che con competenze teorico-pratiche specifiche possano seguire le direttive dell’odontoiatria senza mai derivare verso arti ausiliarie della stessa professione medica. Il percorso è articolato su 4 aree di competenza:.

La 1° Area riguarda l’accoglienza alla persona: A) raccoglie i dati anagrafici B) assiste la stessa prima durante e dopo il trattamento C) cura i rapporti con i professionisti e gli altri operatori dello studio D) cura i rapporti con i consulenti e collaboratori esterni,

La II° Area riguarda l’allestimento degli spazi  e delle strumentazioni. A) sanifica i diversi ambienti di lavoro B) prepara l’area dell’intervento riordinandola, disinfettandola e decontaminandola C)esegue il controllo delle scadenze e lo stoccaggio dei farmaci D) esegue il controllo e lo stoccaggio dei materiali dentali e dello strumentario e delle attrezzature D) raccoglie ed esegue lo stoccaggio e lo smaltimento dei rifiuti sanitari differenziati

La III° Area riguarda l’Assistenza all’Odontoiatra : A) assiste l’odontoiatra nelle attività  B)supporta l’odontoiatra nell’organizzazione dei soccorsi per le emergenze C) supporta l’odontoiatra nelle misure di pronto soccorso  D)aiuta la persona assistita ad affrontare eventuali disagi durante l’intervento

La IV° Area riguarda il trattamento della documentazione clinica ed amministrativo-contabile : A)gestisce le procedure amministrative di accoglienza e dimissioni della persona assistita B) gestisce le prenotazioni e il calendario degli appuntamenti C) gestisce lo schedario delle persone assistite D) gestisce la documentazione clinica e il materiale radiografico e iconografico delle persone assistite E) gestisce i rapporti con i fornitori gli agenti di commercio gli informatori scientifici i consulenti e i collaboratori esterni F) gestisce il magazzino e la cassa .

Mezzi e strumenti

Relazioni scritte e dettagliate, lezioni frontali, esercitazioni di gruppo, verifiche e pratica nello stage e nel tirocinio.

Organizzazione e coordinamento                                                                                  

L’operatore svolgerà la propria attività in sintonia con le disposizioni del medico di riferimento; sarà comunque tenuto all’aggiornamento continuo sulle materie abilitanti  e sulle normative in cambiamento , ogni anno per almeno 10 ore.

Requisiti di ammissibilità :  conclusione scuola dell’ obbligo;  compimento del 18° anno di età

Modalità di svolgimento del corso

Il corso di formazione ha una durata di 800 ore che si conclude con un esame per il rilascio della qualifica professionale ed è così organizzato: 400 ore di formazione teorica di aula; 400 ore di tirocinio formativo;

Titolo acquisito: Qualifica Professionale

Costo : euro 2.500

 

 

 

Top Menu

Free Joomla! template by Age Themes