Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

 

COMUNICAZIONE E ORGANIZZAZIONE

OBIETTIVI

L’obiettivo che si intende perseguire è migliorare l’efficienza del processo di comunicazione. Tale processo coinvolge ogni persona dell’organizzazione, dalla Direzione Amministrativa a tutto il personale operativo. È indispensabile che ognuno sia consapevole degli effetti che una comunicazione corretta ed efficiente ha su tutto il processo operativo. È indispensabile che ognuno conosca concetti di mission , vision, struttura, organigramma, risorse umane.

 

CONTENUTO DIDATTICO

Skin, la comunicazione epidermica - la prima impressione – orientamento al servizio - lo sviluppo delle competenze relazionali – la biologia della comunicazione.

Comunicazione interpersonale Persone, non utenti- il pensiero positivo – comunicazione paraverbale e non verbale. Comunicazione organizzativa: come l’organizzazione comunica con sé stessa – permeabilità delle strutture organizzative – strumenti (mail, telefono, sistemi strutturati). Funzioni e processi: Il valore dell’organizzazione per processi – l’ottimizzazione dei processi – metafore organizzative, funzioni aziendali, struttura organizzative, produzione e fattori di produzione , Principi di Comunicazione e di Analisi Transazionale

 Cosa vuol dire comunicare

 Ostacoli al processo di comunicazione

 I canali della comunicazione

 Cos’è l’A.T.

 Gli stati dell’io: Comprendere gli stati dell’io propri ed altrui

 Le transazioni: L’uso strategico delle transazioni

 Sentirsi “OK”

 Le relazioni disturbate: Ricatti e giochi

 Possiamo cambiare il nostro destino? Il copione di vita

 Perché e come svalutiamo noi stessi, gli altri, i problemi

Principi di dinamica dei gruppi

 Cooperazione versus competizione

 La teoria dei giochi, ovvero: calcoli morali

 conclusioni

Acquisizione di competenze specifiche nel superamento degli ostacoli per lavorare insieme

 

ATTESTATO DI FREQUENZA

 

DURATA

40 ore              

 

COSTO  € 500,00

Top Menu

Free Joomla! template by Age Themes